Qual è il trattamento fiscale per anticipo canoni di noleggio?

Torna indietro

Il pagamento a titolo di anticipo canoni, indicato in contratto come anticipo, costituisce un anticipo della sola quota finanziaria dei canoni. Deve essere fatturato con IVA al 20% per i Clienti italiani, senza IVA per i Clienti esteri e non deve essere restituito a fine contratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *