Richiedi preventivo gratuito

1000 Miglia 2018: Il conto alla rovescia ha inizio

1000 Miglia 2018 – Siamo tutti pronti ed entusiasti per la 36esima edizione della rievocazione storica della 1000 Miglia Dal 1927 al 1957 la mitica gara su strada, la 1000 Miglia fece appassionare milioni di persone, interessate o meno alla

Pubblicato il 17 maggio, 2018

1000 Miglia 2018 – Siamo tutti pronti ed entusiasti per la 36esima edizione della rievocazione storica della 1000 Miglia

Dal 1927 al 1957 la mitica gara su strada, la 1000 Miglia fece appassionare milioni di persone, interessate o meno alla materia. Quest’anno avverrà la 36 esima edizione della rievocazione di questa entusiasmante gara e noi iniziamo il conto alla rovescia. Si tratta, dopo tutto dell’avvenimento fondamentale, a livello mondiale, per quanto riguarda le auto storiche. Quest’anno il numero dei partecipanti è davvero elevato: 450 auto.

LE AUTO ED IL PERCORSO

Tutte le auto, sono ovviamente modelli che parteciparono alla famosa gara fra il 1927 ed il 1957. Il percorso della gara 1000 Miglia 2018 ? 1763 km divisi in quattro tappe: Brescia, la partenza, e poi ancora Cervia, Roma e Parma. Questi sono i luoghi in cui la 1000 miglia pernotterà. Se siete interessati a dare un’occhiata alla gara, da appassionati o meno vi lasciamo qui tutti i nomi delle città attraversate dalle auto in gara: Sirmione, Mantova, Ferrara, Ravenna, San Marino, Arezzo, Orvieto, Viterbo, Radicofani, Siena, San Miniato, Pietrasanta, Sarzana, Passo della Cisa.

VIP E PAESI DI PROVINCIA

Infine l’ultimo tratto fino a Brescia presenterà una fermata all’autodromo di Monza. Il tutto si svolgerà fra mercoledì 16 maggio e sabato 19 maggio. La partenza è stata piena di personaggi importanti nell’ambito, presenti anche vip come Gianni Morandi o Piero Pelù. L’interesse è molto ed è decisamente giustificato. La gara attira molti, si sviluppa oltretutto su un percorso infinitamente degno di nota, comprendendo paesini e città che sono il vanto italiano. Macchine e città meravigliose dunque si mescolano per la buona uscita di un evento ormai arrivato alla 36 esima edizione, per un evento che speriamo si perpetui ancora ed ancora. Mi raccomando, non perdete di vista l’edizione di quest’anno. Le tappe della mitica 1000 Miglia 2018 ve le abbiamo dette, non vi resta che fare un salto nella città a voi più vicina!

Una risposta ad ogni domanda

Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Fiat Centoventi: Tante idee innovative che aumentano il benessere dei passeggeri!

Fiat Centoventi: Un elettrica dalle infinite soluzioni Un prototipo per la Panda Debutta al Salone di Ginevra 2019 un nuovo prototipo di citycar a cinque porte targato Fiat, ovvero la Fiat Centoventi che celebra, appunto, i 120 anni di produzione

Pubblicato il 12 marzo, 2019
piattaforma sulle batterie UE

UE: Nasce una piattaforma sulle batterie

Accumulatori, o batterie: come l’Europa cerca di consolidare questo settore in così forte espansione. L’Europa cerca di non rimanere indietro Al giorno d’oggi le batterie, o gli accumulatori rappresentano un settore fondamentale. Sono infatti l’elemento cruciale della corsa per le

Pubblicato il 4 marzo, 2019
Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019