Richiedi preventivo gratuito

Autolavaggi in repentino aumento

Autolavaggi: Dopo la Lombardia, il Lazio prende il sopravvento Gli italiani e gli autolavaggi : grazie ad una ricerca effettuata sul campo e grazie a delle interviste svolte, abbiamo scoperto che moltissimi italiani considerano il lavaggio dell’auto, parte della manutenzione

Pubblicato il 27 dicembre, 2017

Autolavaggi: Dopo la Lombardia, il Lazio prende il sopravvento

Gli italiani e gli autolavaggi : grazie ad una ricerca effettuata sul campo e grazie a delle interviste svolte, abbiamo scoperto che moltissimi italiani considerano il lavaggio dell’auto, parte della manutenzione della stessa.

Nel 2017, quasi tutti gli italiani hanno portato a lavare la propria auto almeno una volta. La maggior parte degli italiani, comunque, porta la propria macchina all’autolavaggio almeno una volta al mese!

Dunque si spiega lo sviluppo e la crescita evidente di quest’industria: Il Lazio possiede il primato, dal 2011 infatti, il numero degli autolavaggi è raddoppiato, il Lazio ha rubato così la prima postazione alla Lombardia. Il fenomeno, questo sviluppo massiccio, può spiegarsi con i miglioramenti delle tecnologie usate per gli autolavaggi. Essi diventano a mano a mano, sempre più economici da mantenere, vi è un miglioramento dei sistemi che permettono un grande risparmio sull’acqua, o che producono energia attraverso i pannelli solari. Possedere un luogo in cui lavare la propria auto, diventa quindi economico e rappresenta un business in crescita.

Personalmente non vedo il lavaggio dell’auto parte della sua stessa manutenzione, ma non posso negare che ritrovare la propria macchina pulita, profumata e splendente, dopo aver pagato un prezzo miserrimo e dopo aver aspettato pochi minuti, è decisamente una sensazione piacevole. Perché credo che anche il fattore tempo incida: l’autolavaggio è facile, economico, ma soprattutto veloce! Grazie ai macchinari grandi e studiati appositamente, riusciamo a far risplendere la nostra auto in pochissimo tempo e sappiamo bene quanto ormai il tempo sia diventato in tutto e per tutto.. denaro!

Insomma, abituiamoci all’idea di veder spuntare sempre più spesso e sempre più velocemente nelle nostre città, pratici ed economici autolavaggi in grado di garantire la nostra auto sempre pulita e profumata, come uscita di fabbrica!

Una risposta ad ogni domanda

Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Fiat Centoventi: Tante idee innovative che aumentano il benessere dei passeggeri!

Fiat Centoventi: Un elettrica dalle infinite soluzioni Un prototipo per la Panda Debutta al Salone di Ginevra 2019 un nuovo prototipo di citycar a cinque porte targato Fiat, ovvero la Fiat Centoventi che celebra, appunto, i 120 anni di produzione

Pubblicato il 12 marzo, 2019
piattaforma sulle batterie UE

UE: Nasce una piattaforma sulle batterie

Accumulatori, o batterie: come l’Europa cerca di consolidare questo settore in così forte espansione. L’Europa cerca di non rimanere indietro Al giorno d’oggi le batterie, o gli accumulatori rappresentano un settore fondamentale. Sono infatti l’elemento cruciale della corsa per le

Pubblicato il 4 marzo, 2019
Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019