Richiedi preventivo gratuito

Euro Ncap 2017 garantisce e sfoggia le auto sicure

Euro Ncap 2017 – La Volvo emerge, la Volkswagen primeggia con tre vetture.  Euro Ncap 2017 – Ogni anno porta con sé novità e conferme e, sebbene le seconde siano segno di continuità, le prime sono quelle che consentono di

Pubblicato il 8 marzo, 2018

Euro Ncap 2017 – La Volvo emerge, la Volkswagen primeggia con tre vetture.

 Euro Ncap 2017 – Ogni anno porta con sé novità e conferme e, sebbene le seconde siano segno di continuità, le prime sono quelle che consentono di sognare e di investire. Se il design è tra i fattori che destano più curiosità, è la sicurezza a fare da padrona quando si parla di priorità senza distinzione alcuna di categorie e modelli d’auto. L’EuroNcap, ente indipendente nata per accertare la sicurezza delle vetture sul territorio europeo, ha stilato la classifica delle automobili più sicure nell’anno appena trascorso attraverso una serie di crash test ai quali sono state sottoposte circa 70 campioni.

I test sono stati di natura e portata differente e hanno evidenziato la risposta delle vetture in funzione di parametri accurati e particolarmente analitici così da restituire una panoramica completa relativa alla sicurezza del driver, del passeggero lato guida, dei passeggeri collocati sui sedili posteriori, degli adulti, dei bambini, dei neonati posti sugli appositi seggiolini d’auto così come dei pedoni. Inoltre i test hanno messo sotto esame i sistemi di assistenza alla guida, i sensori e tutti quegli accessori di cui sono munite le singole vetture, destinati a garantire la sicurezza e l’integrità dei passeggeri.

Dall’Euro Ncap 2017 è allora emersa un’ottima risposta da parte della Volvo XC60 che si è aggiudicata il risultato più alto nella prova di sicurezza per gli adulti e altrettanto buona per i bambini e per i pedoni. La Volkswagen, dal suo canto, si è distinta sulle altre case automobilistiche per numero di vetture dalle alte prestazioni in risposta ai test e per di più si tratta di tre modelli corrispondenti a tre categorie il che implica tre target differenti: l’utilitaria Polo, la suv compatta T-Roc e la berlina Arteon mentre la monovolume più sicura è risultata la Opel Crossland X. L’EuroNcap ha restituito inoltre un giudizio complessivo su tutto il parco auto esaminato attraverso la comunicazione di averlo valutato con un 5 stelle/5 per una percentuale superiore al 75% del totale manifestando così l’alto livello, omogeneo in tutte le case automobilistiche.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Fiat Centoventi: Tante idee innovative che aumentano il benessere dei passeggeri!

Fiat Centoventi: Un elettrica dalle infinite soluzioni Un prototipo per la Panda Debutta al Salone di Ginevra 2019 un nuovo prototipo di citycar a cinque porte targato Fiat, ovvero la Fiat Centoventi che celebra, appunto, i 120 anni di produzione

Pubblicato il 12 marzo, 2019
piattaforma sulle batterie UE

UE: Nasce una piattaforma sulle batterie

Accumulatori, o batterie: come l’Europa cerca di consolidare questo settore in così forte espansione. L’Europa cerca di non rimanere indietro Al giorno d’oggi le batterie, o gli accumulatori rappresentano un settore fondamentale. Sono infatti l’elemento cruciale della corsa per le

Pubblicato il 4 marzo, 2019
Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019