Richiedi preventivo gratuito

Noleggio Auto a Lungo Termine a Reggio Emilia

Attraverso il servizio di Noleggio Auto a Lungo Termine a Reggio Emilia avrete a disposizione una vettura nuova, pagando un canone mensile fisso che comprende anche le spese ordinarie e straordinarie. A chi si rivolge il Noleggio a lungo termine?

Pubblicato il 29 agosto, 2018

Attraverso il servizio di Noleggio Auto a Lungo Termine a Reggio Emilia avrete a disposizione una vettura nuova, pagando un canone mensile fisso che comprende anche le spese ordinarie e straordinarie.

A chi si rivolge il Noleggio a lungo termine?

Il noleggio auto a lungo termine a Reggio Emilia è dedicato a privati e a liberi professionisti titolari di partita IVA. Se avete bisogno di una seconda vettura oppure per esigenze lavorative avete la necessità di allargare la flotta auto della vostra azienda il noleggio a lungo termine è la soluzione ideale per voi. Il servizio offre la possibilità di utilizzare un’auto senza più pagare le spese assicurative, il bollo e la manutenzione già incluse nel canone mensile. Disponiamo di un parco auto molto variegato e saremo lieti di accompagnarvi nella scelta del veicolo che meglio rappresenta le vostre necessità lavorative o familiari.

Contratto di noleggio

Per usufruire del noleggio auto a lungo termine a Reggio Emilia bisogna avere come minimo la patente di guida B valida per tutta la durata del contratto. Il canone mensile è fissato dall’importo si corrisponderà come anticipo oltre che dalla scelta della vettura (marca e modello). Per terminare le operazioni burocratiche dovrete presentare la documentazione reddituale attuale, per servirà alla società di noleggio per verificare la possibilità di pagare il canone, le coordinate bancarie e i documenti d’identità. Successivamente potrete selezionare l’auto che più rappresenta le vostre esigenze. La nostra società di noleggio auto a lungo termine a Reggio Emilia mette a vostra disposizione solo veicoli nuovi, pronti all’immatricolazione: Mercedes, Audi, BMW, Volkswagen, Nissan, Smart… dovrete solo scegliere. Per portare a compimento la vostra pratica di noleggio è necessario stabilire la durata del contratto (da 1 a 5 anni) e i chilometri che vorrete comprendere (da 16.000 a 200.000 km). I titolari di partita IVA, possono godere anche di deduzioni e detrazioni fiscali molto vantaggiose. La consegna dei veicoli avviene al massimo in 30 giorni se l’auto è disponibile nel parco auto. Quando si richiedono dotazioni particolari l’ordine è inviato alla fabbrica e il veicolo sarà disponibile dopo 60-180 giorni dalla stipula del contratto. Tutti i familiari conviventi del cliente privato possono utilizzare la vettura presa a noleggio. Se il firmatario del contratto è una società o un libero professionista le auto potranno essere condotte da titolari, dipendenti, amministratori, soci e familiari conviventi.

Anticipo o Deposito Cauzionale

La società di noleggio quando si sottoscrive un contratto chiede un Anticipo che renderà il canone mensile più basso. Quando il cliente non dispone dell’importo richiesto, ma ha la possibilità di pagare un canone mensile più alto, può avvalersi della formula “Zero Anticipo”. Se a richiedere il servizio di noleggio auto a lungo termine a Reggio Emilia è una Società e/o una Ditta fondate da poco tempo e con una liquidità limitata potrebbe essere necessario il pagamento di un Deposito Cauzionale.

Una risposta ad ogni domanda

Antonella C.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Fiat Centoventi: Tante idee innovative che aumentano il benessere dei passeggeri!

Fiat Centoventi: Un elettrica dalle infinite soluzioni Un prototipo per la Panda Debutta al Salone di Ginevra 2019 un nuovo prototipo di citycar a cinque porte targato Fiat, ovvero la Fiat Centoventi che celebra, appunto, i 120 anni di produzione

Pubblicato il 12 marzo, 2019
piattaforma sulle batterie UE

UE: Nasce una piattaforma sulle batterie

Accumulatori, o batterie: come l’Europa cerca di consolidare questo settore in così forte espansione. L’Europa cerca di non rimanere indietro Al giorno d’oggi le batterie, o gli accumulatori rappresentano un settore fondamentale. Sono infatti l’elemento cruciale della corsa per le

Pubblicato il 4 marzo, 2019
Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019