Richiedi preventivo gratuito

Noleggio Auto a Lungo Termine a Macerata

L’acquisto di un’automobile prevede spese molto elevate. Il Noleggio Auto a Lungo Termine a Macerata vi permette di guidare un veicolo abbattendo i costi grazie ad un canone mensile fisso “All Inclusive”. Noleggio auto a lungo termine: qualche chiarimento Il

Pubblicato il 24 agosto, 2018

L’acquisto di un’automobile prevede spese molto elevate. Il Noleggio Auto a Lungo Termine a Macerata vi permette di guidare un veicolo abbattendo i costi grazie ad un canone mensile fisso “All Inclusive”.

Noleggio auto a lungo termine: qualche chiarimento

Il noleggio auto a lungo termine a Macerata è in grado di farvi avere l’auto che soddisfa le vostre esigenze azzerando i costi di finanziamento, bollo, assicurazione e manutenzione ordinaria e straordinaria, che saranno inclusi nel canone mensile fisso. Optando per il noleggio avrete l’auto dei vostri sogni senza l’obbligo di acquistarla. Disponiamo di una vasta gamma di auto delle migliori marche e potrete scegliere fra agili citycar per districarvi nel traffico cittadino, berline di lusso per guidare nel comfort assoluto, scattanti auto sportive e innovative ed ecologiche vetture elettriche.

Il contratto

Il noleggio auto a lungo termine a Macerata è una valida soluzione sia per i privati che per i liberi professionisti. Per definire il contratto di noleggio è necessario avere almeno la patente di guida B valida. Al momento della stipula saranno richiesti la documentazione reddituale, per appurare la possibilità di corrispondere il canone mensile, i documenti d’identità e le coordinate bancarie. In seguito sarà necessario scegliere il modello e la marca del veicolo desiderato, il chilometraggio compreso nel noleggio (da 16.000 a 200.000 km) e la durata del contratto (da 1 a 5 anni). Le auto presenti nel parco auto saranno consegnate in circa 30 giorni mentre per gli ordini inviati alla fabbrica è necessario attendere dai 60 ai 180 giorni. Se saranno richiesti allestimenti particolari la data della consegna potrebbe subire ulteriori variazioni. I liberi professionisti, possessori di partita IVA, che necessitano di un veicolo per svolgere il loro lavoro, con il noleggio auto a lungo termine a Macerata possono usufruire di sgravi fiscali vantaggiosi. Se risultate annotati nelle liste del CRIF, risultando dei cattivi pagatori, non potrete beneficiare dei vantaggi del noleggio.

Quando è necessario un Anticipo o un Deposito Cauzionale?

Quando si stipula un contratto di noleggio auto a lungo termine a Macerata solitamente si richiede il versamento di un Anticipo che abbasserà la rata mensile. Se il cliente trova nell’impossibilità di pagare la somma richiesta come Anticipo, si può richiedere al noleggiatore di usufruire della formula Anticipo Zero, che prevede un canone mensile più elevato. Per accedere al noleggio senza corrispondere l’anticipo la società noleggiatrice dovrà prima verificare che sia possibile il pagamento del rateo per tutta la durata del contratto. Se il richiedente è una ditta/società neo composta, con una scarsa liquidità, per usufruire del noleggio auto a lungo termine a Macerata si dovrà versare un Deposito Cauzionale.

Noleggio a lungo termine, una risposta ad ogni domanda

Antonella C.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019
Si parla ancora di Tutor: nove apparecchi vengono riattivati

Si parla ancora di Tutor: nove apparecchi vengono riattivati

 Una vicenda che va avanti da molto e che andrà avanti ancora per almeno altrettanto tempo.. perché? Un caso apparentemente infinito Ne avevamo già parlato, ci ritroviamo ancora a parlarne: il 10 aprile 2018 il tribunale dava ragione all’azienda toscana.

Pubblicato il 18 dicembre, 2018
BOLLO 2019 - SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO

BOLLO 2019

BOLLO 2019 – SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO Alle soglie del 2019 vedremo come funziona il calcolo del Bollo, come poterlo calcolare online in base ai kw, o cavalli fiscali, e alla classe ambientale. La tassa, meglio conosciuta come

Pubblicato il 12 dicembre, 2018