Richiedi preventivo gratuito

Noleggio lungo termine Vs auto usate – il confronto

 Noleggio lungo termine VS auto usate, bel dilemma Noleggio Lungo Termine VS Auto Usate – Domanda molto frequente tra le persone che necessitano di un’automobile, la risposta che vi si può dare sembra abbastanza scontata, ovviamente dipende tutto dalla somma che si

Pubblicato il 2 gennaio, 2018

 Noleggio lungo termine VS auto usate, bel dilemma

Noleggio Lungo Termine VS Auto Usate – Domanda molto frequente tra le persone che necessitano di un’automobile, la risposta che vi si può dare sembra abbastanza scontata, ovviamente dipende tutto dalla somma che si vuole investire, ma senza dubbio un noleggio a lungo termine di una vettura nuova di pacca è senza dubbio un’opzione più vantaggiosa di un veicolo di seconda mano.

Molti sono gli aspetti da non sottovalutare, bensì da prendere in considerazione per risolvere questo dilemma che affligge i nostri cari automobilisti.

Vediamo insieme, quali potrebbero essere gli aspetti positivi o negativi di questa situazione.

AUTO USATE

Aspetti Positivi:

  • Il prezzo d’acquisto è sicuramente più basso;
  • Poca svalutazione dell’auto, poiché già di seconda mano, causa il deprezzamento che solitamente avviene nei primi tre anni dall’acquisto;
  • Assicurazione più vantaggiosa;
  • Proprietario meno interessato in caso di danni accidentali, magari essendo l’auto già usurata da graffi, ammaccature, macchie ecc.;
  • Puoi comprare una vettura sicura, spaziosa, e potente, con equipaggiamenti migliori allo stesso prezzo di una nuova ma di segmento inferiore.

Aspetti Negativi:

  • Meno affidabile, priva di alcun tipo di assistenza e garanzia;
  • Minore la possibilità di scelta del veicolo, del motore e della colorazione dell’auto;
  • Possibili sinistri avvenuti da non trascurare, controllare bene il libretto dell’auto che si andrà ad acquisire;
  • Visionare il libretto di circolazione per non incorrere ad eventuali tagliandi da fare, o tasse auto ancora da saldare.

AUTO A NOLEGGIO LUNGO TERMINE

Aspetti positivi:

  • Auto sempre nuova ed efficiente, ancora da immatricolare;
  • Il vantaggio di pagare una rata mensile a fronte di un effettivo utilizzo e non l’intero valore del veicolo, come avviene con l’acquisto;
  • Numerosi i servizi a tua disposizione, inclusi nel tuo canone come:

-Tassa di proprietà;
-Polizze assicurative: (RC Auto, Incendio e Furto, Kasko e danni accidentali al veicolo, ‘PAI’, Carta Verde);
-Manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo;
-La gestione dei sinistri;
-Soccorso Stradale 24 ore, su tutta la rete stradale e Autostradale, del territorio nazionale.

  • Con una spesa mensile definita, inoltre, non andrai incontro a spiacevoli spese impreviste ma disporrai di un servizio completo al tuo veicolo dove tutto è pianificato.

Edit by Jacopo P.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

BOLLO 2019 - SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO

BOLLO 2019

BOLLO 2019 – SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO Alle soglie del 2019 vedremo come funziona il calcolo del Bollo, come poterlo calcolare online in base ai kw, o cavalli fiscali, e alla classe ambientale. La tassa, meglio conosciuta come

Pubblicato il 12 dicembre, 2018
Amedeo Roma - Abruzzo...mi stupisci sempre.

Amedeo Roma – Abruzzo…mi stupisci sempre.

Amedeo Roma “Viaggiando in moto, spesso, capita di essere attratti lungo il percorso da luoghi poco conosciuti. Questo è quello che amo, cercare bellezze sparse in sella ad una moto” 

Pubblicato il 7 dicembre, 2018
Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni

Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni degli automobilisti

Durata media batteria di un veicolo ibrido, chiarimenti e garanzie differenti Cosa preoccupa l’automobilista? Le auto elettriche sono state un’innovazione importante, ed anche le ibride si trovano alla pari delle sorelle. Ma bisogna dirlo, sono costose. Ma una volta presa

Pubblicato il 5 dicembre, 2018
Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Uno sguardo ai dati del 2017, la fotografia di un’Italia pendolare, novità e cambiamenti ‘Spostamenti quotidiani e nuove forme di mobilità’ questo il titolo dell’ultimo rapporto Istat. Un rapporto che ci regala l’immagine precisa di un’Italia in continuo movimento. 30

Pubblicato il 4 dicembre, 2018