JAGUAR I-PACE Ev400 Se Auto 4wd

Jaguar
* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative
* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative
* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative

JAGUAR I-PACE Ev400 Se Auto 4wd

Tipo: SUV

Posti: 5

Cambio: automatico

Alimentazione: Elettrica

Anticipo: € 7.300


Durata: 48 mesi

15.000 km anno

60.000 km totali

974,00€
Importo IVA esclusa AGGIUNGI ALLE TUE
PREFERENZE
> RICHIEDI UN PREVENTIVO
GRATUITO IN 1H

Jaguar I-Pace – La prima elettrica da 400 cavalli! Doppio motore Jaguar I-Pace è la prima elettrica di casa Jaguar, si tratta di una crossover alimentata da due motori da 200cv ciascuno, dove un motore agisce sul retrotreno mentre l’altro

Jaguar I-Pace – La prima elettrica da 400 cavalli!

Doppio motore

Jaguar I-Pace è la prima elettrica di casa Jaguar, si tratta di una crossover alimentata da due motori da 200cv ciascuno, dove un motore agisce sul retrotreno mentre l’altro si occupa dell’avantreno, per un totale di 400cv di potenza erogata. I due motori a corrente vengono alimentati da batterie agli ioni di litio poste sotto il pianale dell’abitacolo. Batterie che dopo una ricarica completa garantiscono 480km di autonomia, ricaricabili con un cavo in dotazione alla presa nel parafango anteriore sinistro. Con la presa da 7kW 220V occupa ben 13 ore per la ricarica completa, mentre, con una presa di ricarica rapida da 100kW, impiega appena 40 minuti per l’80% di efficienza.

Interni di lusso

La nuova Jaguar I-Pace ha un look sportivo ma allo stesso tempo elegante, donato da forme slanciate e parafanghi tondeggianti. L’abitacolo è rifinito nei minimi particolari, abbinando finiture di qualità a tecnologia d’avanguardia. Presenta, infatti, tre ampi schermi, con il primo che gestisce digitalmente contagiri e contachilometri, il secondo si occupa del sistema multimediale ed il terzo della climatizzazione, accompagnato da due manopole per gestire la temperatura. Spazio e comfort non mancano, con una posizione di guida comoda e avvolgente, disposta nella regolazione elettrica e nelle funzioni di riscaldamento e ventilazione. Ospita a dovere i tre passeggeri posteriori e dispone di due soluzioni di carico, con il classico portellone posteriore, ad apertura elettrica e, con un secondo vano oggetti posizionato sotto il cofano anteriore.

Tre varianti

Jaguar I-Pace è già ordinabile e configurabile in tre varianti: la S, che offre di serie, navigatore satellitare e retrocamera; la First Edition con tetto panoramico in cristallo e sospensioni pneumatiche; e la HSE, che punta sull’eleganza e offre fari full-led e sedili in pelle. Unica pecca, dato il cospicuo prezzo di listino dell’auto, è la radio DAB, che fa parte di optional a pagamento da 359 euro. La Jaguar, offre, per otto anni o 160.000km, una garanzia sulle batterie elettriche per il motore.

Alla guida

Alla guida Jaguar I-Pace mostra un ottima agilità ed un notevole comfort interno nonostante il suo peso (2200kg). Anche grazie alle sospensioni pneumatiche, che sono un optional da 1.621 euro, riesce a limare alla perfezione il rollio pur mantenendo lo sterzo preciso e diretto. I due motori elettrici spingono con una buona fluidità, con lo 0-100 in 4,8 secondi ed una velocità massima registrata di 200km/h. Buona la tenuta di strada, favorita dai pneumatici da 22 pollici, R55/40 R22, che hanno un costo di 2.563 euro. Per quanto riguarda i consumi, dopo un nostro test effettuato in 140km di autostrada ad una velocità di 120km/h, l’auto ci segnala di aver utilizzato il 50% di energia accumulata.

Una risposta ad ogni domanda

Jacopo P.