PEUGEOT RIFTER BLUEHDI 130cv S&S EAT8 GT LINE

* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative
* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative
* Salvo approvazione società di noleggio - Le immagini delle auto sono solamente indicative

PEUGEOT RIFTER BLUEHDI 130cv S&S EAT8 GT LINE

Tipo: MPV

Posti: 5

Cambio: automatico

Alimentazione: Diesel

Anticipo: € 2.200


Durata: 48 mesi

15.000 km anno

60.000 km totali

402,00€
Importo IVA esclusa AGGIUNGI ALLE TUE
PREFERENZE
> RICHIEDI UN PREVENTIVO
GRATUITO IN 1H

Peugeot Rifter, la multispazio dal look moderno con aspetti da crossover! Multispazio multistrada Peugeot Rifter viene proposta in due versioni, la corta che conta 440cm o in versione lunga, arrivando a ben 475cm. Disponibili entrambe anche con sette posti. E’

Peugeot Rifter, la multispazio dal look moderno con aspetti da crossover!

Multispazio multistrada

Peugeot Rifter viene proposta in due versioni, la corta che conta 440cm o in versione lunga, arrivando a ben 475cm. Disponibili entrambe anche con sette posti.

E’ una versatile multispazio con alcuni aspetti da crossover, data la sua altezza da terra che conta ben 18cm e la sua capacità di affrontare terreni di vario genere grazie all’Advanced Grip Control, un sistema che fornisce al guidatore cinque modalità selezionabili, in base al percorso che si sta affrontando.

Peugeot Rifter si basa sulla piattaforma della Peugeot 3008, 5008 e 508 mantenendo però le stesse sospensioni posteriori della sua antenata, la Partner Tepee.

Spazio e comfort all’interno

L’abitacolo di Peugeot Rifter risulta spazioso e confortevole, grazie alle porte scorrevoli laterali che facilitano l’accesso e l’uscita dei passeggeri e anche da sedute ben disposte ed estremamente funzionali al trasporto di persone. La posizione del guidatore risulta alta e presenta un piccolo volante unito ad un cruscotto sopraelevato sulla plancia, che mostra una buona disposizione dei comandi alla guida.

Il bagagliaio merita una nota particolare poiché rende a perfezione l’idea di multispazio che ha come base questa vettura, risulta infatti, ben ampio e capiente. Il vano posteriore, inoltre, è apribile anche solo attraverso il lunotto senza spalancare completamente il portellone.

I motori

Le motorizzazioni di Peugeot Rifter sono il 1.2 benzina con tre cilindri da 110 o 131 cv e il 1.5 da 75, 102 o 131 cv a gasolio abbinato ad un cambio AT8 a 8 marce automatico. Gli optional di serie per la 1.5 BlueHDi Active da 75cv, sono il Bluetooth, climatizzatore manuale , il Lane Assist ( mantenimento della corsia) e la frenata d’emergenza automatica. Per la 1.5 da 131cv GT Line sono presenti invece, di serie, l’accesso senza chiave, il clima bizona, uno schermo da 8 pollici ed i cerchi in lega da 17’’, tra gli optional aggiuntivi abbiamo il tetto in cristallo e il navigatore satellitare.

Alla guida

Peugeot Rifter nonostante le sue dimensioni, offre una guida fluida e pratica, anche grazie ad una visuale ampia in tutte le direzioni. Le sospensioni non risultano morbide ma riescono ad attutire le irregolarità stradali a dovere, il volante invece, è diretto e preciso nelle traiettorie.

Il 1.5 BlueHDi Active da 75cv risulta silenzioso alla guida ed il motore spinge regolare anche a bassi giri, con il cambio automatico, l’auto appare dolce e reattiva negli otto rapporti e permette di inserire le marce anche manualmente, grazie a due palette poste dietro il volante. I test attuati, con computer di bordo, su strade collinari, riportano un consumo medio di 14 km/l.

Noleggio a lungo termine, una risposta ad ogni domanda

Jacopo P.


Altre MPV nello stesso range di prezzo