Richiedi preventivo gratuito

Nuova BMW Z4 sarà più sportiva che mai.

Estate torrida per il lancio della spider tedesca. Aspettative garantite da nuona Bmw Z4 Terza generazione per la nuova BMW Z4: è ormai ufficiale il debutto della spider della casa tedesca nelle concessionarie di tutta Europa. L’estate 2018 si preannuncia

Pubblicato il 13 giugno, 2018

Estate torrida per il lancio della spider tedesca.

Aspettative garantite da nuona Bmw Z4

Terza generazione per la nuova BMW Z4: è ormai ufficiale il debutto della spider della casa tedesca nelle concessionarie di tutta Europa. L’estate 2018 si preannuncia ricca di novità in risposta ad una pianificazione commerciale ben definita che mira ad assecondare le richieste di quanti, tra curiosi e potenziali acquirenti, attendono. L’aspettativa della nuova BMW Z4consiste in una vettura a due posti dal tetto in tela le cui componenti, dalla configurazione d’insieme al più piccolo dettaglio, sono intrinseche di “sport”.

Tante le novità stilistiche e meccaniche

Con il restyling è stata avviata una procedura minuziosa per testare il modello lungo il circuito di Mireval, in territorio francese, soprattutto per quanto concerne la tenuta di strada e le prestazioni in curva. Bisognerà aspettare agosto in occasione del Concorso d’Eleganza a Pebble Beach in California per visualizzare la configurazione estetica della vettura giacché ad oggi non sono disponibili immagini che la raccontino; è noto però che il riferimento più prossimo è quello del prototipo immediatamente precedente ossia il Concept Z4.

Capote in tessuto e struttura brevettata

Se ne deduce che la parte anteriore sarà caratterizzata da un cofano allungato e profilato mentre quella posteriore da una coda accennata dalla forma contenuta; la fiancata sarà segnata da linee pulite e ben tracciate che accentueranno la silhouette aerodinamica e slanciata. La capote della nuova Bmw Z4 sarà vestita di tessuto e si avvarrà di una progettualità che vede la BMW in collaborazione con la Toyota relativamente allo sviluppo del motore anteriore e trazione posteriore. Meccanicamente, la nuova Z4 sarà disponibile a benzina 6 cilindri 3.0 da 350 CV e a 4 cilindri 2.0, con cambio automatico a 8 rapporti e un sistema di accessori ausiliari alla guida e alla sicurezza tra cui l’impianto frenante sportivo e gli pneumatici M40i.

Noleggio a lungo termine, una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Nuova BMW Z4 sarà più sportiva che mai.

Nuova BMW Z4 sarà più sportiva che mai.

Nuova BMW Z4 sarà più sportiva che mai.

Nuova BMW Z4 sarà più sportiva che mai.

 

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

BOLLO 2019 - SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO

BOLLO 2019

BOLLO 2019 – SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO Alle soglie del 2019 vedremo come funziona il calcolo del Bollo, come poterlo calcolare online in base ai kw, o cavalli fiscali, e alla classe ambientale. La tassa, meglio conosciuta come

Pubblicato il 12 dicembre, 2018
Amedeo Roma - Abruzzo...mi stupisci sempre.

Amedeo Roma – Abruzzo…mi stupisci sempre.

Amedeo Roma “Viaggiando in moto, spesso, capita di essere attratti lungo il percorso da luoghi poco conosciuti. Questo è quello che amo, cercare bellezze sparse in sella ad una moto” 

Pubblicato il 7 dicembre, 2018
Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni

Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni degli automobilisti

Durata media batteria di un veicolo ibrido, chiarimenti e garanzie differenti Cosa preoccupa l’automobilista? Le auto elettriche sono state un’innovazione importante, ed anche le ibride si trovano alla pari delle sorelle. Ma bisogna dirlo, sono costose. Ma una volta presa

Pubblicato il 5 dicembre, 2018
Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Uno sguardo ai dati del 2017, la fotografia di un’Italia pendolare, novità e cambiamenti ‘Spostamenti quotidiani e nuove forme di mobilità’ questo il titolo dell’ultimo rapporto Istat. Un rapporto che ci regala l’immagine precisa di un’Italia in continuo movimento. 30

Pubblicato il 4 dicembre, 2018