Richiedi preventivo gratuito

Preparazione al debutto: Nuova Nissan Leaf

L’arrivo nelle concessionarie italiane  la nuova Nissa Leaf,  è previsto per marzo 2018 Stiamo parlando di una novità nell’ambito di

Pubblicato il 18 dicembre, 2017

L’arrivo nelle concessionarie italiane  la nuova Nissa Leaf,  è previsto per marzo 2018

Stiamo parlando di una novità nell’ambito di auto elettriche. Auto elettrica, si, ma non lo dà a vedere per niente esteticamente parlando. Se prendiamo in esame il modello precedente, possiamo notare che in confronto ad esso, la nuova Nissan Leaf appare molto più ‘normale, piacevole allo sguardo e moderna.

L’automobile è attualmente esposta a Milano, in piazza XXV aprile e rimarrà in esposizione fino al 22 dicembre 2017. Si trova in una teca trasparente con strisce luminose di led che illuminandosi, simulano il flusso di corrente elettrica.

All’interno della teca, affianco all’auto, è presente anche una colonnina V2G (tipo di dispositivo, sviluppato in collaborazione con l’Enel, che permette di trasferire la corrente dalle automobili alla rete elettrica e viceversa. In questo modo, le auto elettriche in sosta forniscono un ausilio durante i picchi di richiesta).

L’esposizione nella città di Milano permette alle persone di avvicinarsi all’auto, di conoscerla, osservarla, capirla meglio, per poi magari, decidere di acquistarla. Il prezzo di partenza è di 33.070 euro per la versione Visia (l’auto potrà essere acquistata in 36 rate mensili più una maxi rata finale).

La wall box Enel è compresa nel prezzo e verrà installata gratuitamente nel garage di casa. La Nissan Leaf possiede di serie in tutte le versioni l’ePedal, un acceleratore che frena in rilascio (esso però non sostituisce totalmente il freno, che nelle frenate più decisive viene comunque utilizzato).

L’auto ha un interessante ed evoluto sistema di parcheggio automatico: la vettura si inserisce sia nei parcheggi paralleli, che in quelli a spina di pesce.

La Leaf fino ad oggi in listino è stata l’auto a batteria più venduta di sempre (circa 280.000 unità consegnate).. vedremo presto se la nuova versione eguaglierà, o magari supererà la prima!

Edit by Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

news mezzi pubblici gratuiti in germania

Mezzi pubblici gratuiti in Germania?

Mezzi pubblici gratuiti in via sperimentale: il governo tedesco ci sta pensando! Mezzi pubblici gratuiti – Esistono al giorno d’oggi

Pubblicato il 19 febbraio, 2018
news navigatore coyote nav+

Coyote Nav+: molto più di un semplice navigatore

Mappe in 3D, segnalazione di parcheggi o autovelox, per viaggiare sempre aggiornati Coyote Nav+ – Leggerissimo, si può spostare di auto

Pubblicato il 16 febbraio, 2018
news nuovo mercedes sprinter 2018

Mercedes Sprinter : Tecnologia e sicurezza nel nuovo van

Tra conferme e novità, una stella che brilla e connette Mercedes Sprinter 2018 – La “Stella” si rinnova: lo fa dopo oltre

Pubblicato il 15 febbraio, 2018
news assicurazioni false come difendersi ?

Assicurazioni auto fantasma sempre più sofisticate.

Come difendersi? Verifica i siti fasulli su Ivass.it. Assicurazioni Auto – La frode si sa è di questo mondo e

Pubblicato il 14 febbraio, 2018