Richiedi preventivo gratuito

Punti patente : come controllarli e restare aggiornati?

Hai commesso delle piccole infrazioni? Ricevuto multe? Sei stato un automobilista modello? Ecco come controllare quanti punti hai sulla patente!

Pubblicato il 12 gennaio, 2018

Hai commesso delle piccole infrazioni? Ricevuto multe? Sei stato un automobilista modello?

Ecco come controllare quanti punti hai sulla patente!

Patente – Arrivato l’anno nuovo, tiriamo somme e ci concentriamo sui nuovi propositi, cerchiamo anche di fare un punto della situazione nei più svariati ambiti della nostra vita. Che ne dite di parlare dei punti della patente? Siamo stati talmente diligenti alla guida da non volerci neanche preoccupare di sapere a quanti punti siamo? O abbiamo invece infranto la legge qualche volta, qualche eccesso di velocità, qualche ZTL per sbaglio?

Ma come fare a scoprire velocemente quanti punti abbiamo sulla nostra patente? Ci sono tre modi: il portale su internet, un numero da chiamare e un’app direttamente sullo smartphone.

Il portale dell’Automobilista è il sito da consultare online. Dopo essersi registrati semplicemente al sito, è possibile accedere a svariate informazioni tra le quali ci sono anche i punti della patente (il saldo: i bonus guadagnati e i punti persi!). Il portale online è facile da utilizzare specialmente con un pc. Potete controllare il vostro saldo anche grazie ad una semplice chiamata al numero 848782782. Una voce vi guiderà ed il servizio è attivo 24 ore su 24! Terzo ed ultimo metodo per scoprire quanto siete stati diligenti alla guida è il metodo dell’app su smartphone: gratuita e facilmente scaricabile. Con IPatente potete collegarvi direttamente al portale dell’Automobilista, in maniera molto pratica e veloce. Questa app è molto sicura dunque potete scaricarla ed usufruirne senza alcun tipo di timore.

Ora decisamente non avete più scuse. Siete a conoscenza di tre metodi, tutti facili e veloci da consultare, per scoprire il vostro saldo e sapere finalmente quanti punti ‘vi restano’.. non ci resta altro che augurarvi una buona consultazione!

Edit By Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Formula 1 : con grande sorpresa, vince Ricciardo

Formula 1 : con grande sorpresa, vince Ricciardo

Rimonta e sorpasso degni di nota per il pilota della Red Bull Formula 1 – Formula 1 2018. Gran Premio

Pubblicato il 23 aprile, 2018
Parcheggio automatico: Volkswagen sperimenta

Parcheggio automatico: Volkswagen sperimenta

Audi, Porsche e Volkswagen saranno presto capaci di parcheggiarsi da sole negli autosilo Parcheggio automatico negli autosilo : ai conducenti

Pubblicato il 20 aprile, 2018
Allergie primaverili: l’auto è un covo di polveri.

Allergie primaverili: l’auto è un covo di polveri.

Difendersi alla guida, si può? Scopri come. Allergie primaverili – In primavera, si sa, si spalancano le finestre e l’aria

Pubblicato il 19 aprile, 2018
Via le catene e le gomme invernali!

Via le catene e le gomme invernali!

Si ritorna alle gomme estive, da domenica 15 aprile fino a novembre! Via le catene e le gomme invernali !

Pubblicato il 18 aprile, 2018