Richiedi preventivo gratuito

“ Hi Hyundai ”: Sicurezza ed efficienza stradale.

Hi Hyundai – Dal 2019, con l’assistenza personale e intelligente alla guida, dirai “Bye bye smarthphone”! Hi Hyundai – L’uso

Pubblicato il 3 gennaio, 2018

Hi Hyundai – Dal 2019, con l’assistenza personale e intelligente alla guida, dirai “Bye bye smarthphone”!

Hi Hyundai – L’uso del navigatore è ormai la norma al punto tale da avere la sensazione di non poterne fare a meno: i neopatentati, in particolare, nati negli anni 2000, associano inevitabilmente la guida all’impiego di strumentazioni efficaci nell’individuare il percorso da fare e utili nel raggiungere la destinazione prevista nel minor tempo.

Negli anni si è assistito ad una evoluzione dello strumento che ne ha visto la trasmigrazione dei servizi offerti dal navigatore allo smartphone configurandolo come l’oggetto magico per eccellenza grazie alle sue funzioni, integrative a quelle per le quali fu lanciato sul mercato.

Nonostante la sua versatilità però, alcune aziende stanno puntando sul dotare le automobili di soluzioni alternative allo smartphone. Si tratta di sistemi multimediali equivalenti a veri e propri computer capaci di installare applicazioni, navigare su internet o riprodurre musica in streaming la cui affidabilità è garantita dall’efficacia dei comandi vocali. Effettuare diverse operazioni, tra cui fare una chiamata o inserire un indirizzo senza staccare le mani dal volante, è difatti l’esigenza prioritaria per il driver giacchè ne deriva la sua sicurezza, quella dei suoi ospiti e di tutti i passeggeri in circolazione.

La Hyundai ha sviluppato per l’appunto l’Intelligent Personal Agent: un software per i comandi vocali, atteso nel 2019 sulle auto in vendita, che si potrà attivare appunto con il comando vocale “Hi Hyundai”.

Oltre a garantire eccellentemente le funzioni di base come dettare messaggi di testo, cercare una destinazione, controllare alcune funzioni dell’auto (climatizzazione, tetto apribile, chiusura portiere), il sistema sarà in grado di assistere il guidatore fornendogli informazioni prima ancora che le richieda rivelando la sua natura intuitiva e personalizzata per esempio ricordandogli un appuntamento di lavoro o suggerendogli l’orario di partenza verso una meta prestabilita in funzione del traffico.

Infine, si segnala anche la capacità di controllare alcuni impianti domestici connessi ad Internet tra cui lo spegnimento delle luci e/o l’attivazione di elettrodomestici.

Edit by Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Parcheggio automatico: Volkswagen sperimenta

Parcheggio automatico: Volkswagen sperimenta

Audi, Porsche e Volkswagen saranno presto capaci di parcheggiarsi da sole negli autosilo Parcheggio automatico negli autosilo : ai conducenti

Pubblicato il 20 aprile, 2018
Allergie primaverili: l’auto è un covo di polveri.

Allergie primaverili: l’auto è un covo di polveri.

Difendersi alla guida, si può? Scopri come. Allergie primaverili – In primavera, si sa, si spalancano le finestre e l’aria

Pubblicato il 19 aprile, 2018
Via le catene e le gomme invernali!

Via le catene e le gomme invernali!

Si ritorna alle gomme estive, da domenica 15 aprile fino a novembre! Via le catene e le gomme invernali !

Pubblicato il 18 aprile, 2018
Porsche Formula E , pronto il debutto nel 2019!

Porsche Formula E , pronto il debutto nel 2019!

Il 2019 sarà un anno elettrico per la casa tedesca! Porsche Formula E – Novità in casa Porsche: è ufficiale

Pubblicato il 17 aprile, 2018