Richiedi preventivo gratuito

Mitsubishi Eclipse Cross – Design e tecnologia al top per l’ultima crossover nipponica.

Guida fluida sull’asfalto e scattante sui sentieri fuoristrada, la Mitsubishi Eclipse Cross si distingue grazie alle linee allungate e agli equipaggiamenti personalizzati. Mitsubishi Eclipse Cross –  La Mitsubishi ha lanciato la sua ultima crossover dalle caratteristiche più singolari tra le vetture

Pubblicato il 2 febbraio, 2018

Guida fluida sull’asfalto e scattante sui sentieri fuoristrada, la Mitsubishi Eclipse Cross si distingue grazie alle linee allungate e agli equipaggiamenti personalizzati.

Mitsubishi Eclipse Cross –  La Mitsubishi ha lanciato la sua ultima crossover dalle caratteristiche più singolari tra le vetture della sua gamma. Si chiama Mitsubishi Eclipse Cross e dichiara da subito la natura della sua conformazione nata per percorrere sentieri extracittadini e cavalcare territori impervi. Un’auto che asseconda il desiderio dell’avventura senza però trascurare la componente della sicurezza e dell’affidabilità di cui la casa automobilistica giapponese è a garanzia.

Tra i modelli suv, si mostra come quella intermedia collocandosi in termini di dimensioni e di ingombro tra la ASX (la più piccola) e la Outlander (la più grande). Il suo look strizza l’occhio alle auto più sportive configurandosi infatti come un’allure prossima a una coupé grazie alle linee allungate e allo sviluppo longitudinale conferitogli dai suoi 441 cm. Pur essendo una crossover infatti ha ottime prestazioni sin da calpestii in asfalto sui quali garantisce una guida fluida e scattante.

La proposta nipponica consente l’ordine tra cinque versioni a parità di motore: a seconda delle esigenze, difatti, è disponibile su motori a benzina (da 1.5 turbo) e a gasolio (da 2.2) mentre il cambio può essere manuale a 6 marce o automatico CVT.

Gli allestimenti prevedono un equipaggiamento distinto in Invite, Insport, Intense, Diamond con dotazioni progressivamente più ricche e articolate a partire da elementi di base di ottimo livello tra i quali si distinguono il climatizzatore automatico, il dispositivo di frenata automatica d’emergenza con riconoscimento dei pedoni capace di ridurre il rischio di collisione, il sistema Stop&Start e l’Hill Start System che facilita la partenza in salita.

Comfort e design sposano la sicurezza di un’auto destinata ad eclissare le sue rivali e a sorprendere gli amanti della categoria.

Edit by Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

BOLLO 2019 - SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO

BOLLO 2019

BOLLO 2019 – SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO Alle soglie del 2019 vedremo come funziona il calcolo del Bollo, come poterlo calcolare online in base ai kw, o cavalli fiscali, e alla classe ambientale. La tassa, meglio conosciuta come

Pubblicato il 12 dicembre, 2018
Amedeo Roma - Abruzzo...mi stupisci sempre.

Amedeo Roma – Abruzzo…mi stupisci sempre.

Amedeo Roma “Viaggiando in moto, spesso, capita di essere attratti lungo il percorso da luoghi poco conosciuti. Questo è quello che amo, cercare bellezze sparse in sella ad una moto” 

Pubblicato il 7 dicembre, 2018
Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni

Auto ibride: durata delle batterie e preoccupazioni degli automobilisti

Durata media batteria di un veicolo ibrido, chiarimenti e garanzie differenti Cosa preoccupa l’automobilista? Le auto elettriche sono state un’innovazione importante, ed anche le ibride si trovano alla pari delle sorelle. Ma bisogna dirlo, sono costose. Ma una volta presa

Pubblicato il 5 dicembre, 2018
Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Rapporto Istat: spostamenti e nuove mobilità degli italiani

Uno sguardo ai dati del 2017, la fotografia di un’Italia pendolare, novità e cambiamenti ‘Spostamenti quotidiani e nuove forme di mobilità’ questo il titolo dell’ultimo rapporto Istat. Un rapporto che ci regala l’immagine precisa di un’Italia in continuo movimento. 30

Pubblicato il 4 dicembre, 2018