Richiedi preventivo gratuito

Mercedes Sprinter : Tecnologia e sicurezza nel nuovo van

Tra conferme e novità, una stella che brilla e connette Mercedes Sprinter 2018 – La “Stella” si rinnova: lo fa dopo oltre venti anni e coinvolge il van più rappresentativo della casa. Si tratta del Mercedes Benz Sprinter 2018 , simile al

Pubblicato il 15 febbraio, 2018

Tra conferme e novità, una stella che brilla e connette

Mercedes Sprinter 2018 – La “Stella” si rinnova: lo fa dopo oltre venti anni e coinvolge il van più rappresentativo della casa. Si tratta del Mercedes Benz Sprinter 2018 , simile al modello precedente per le soluzioni estetiche relative all’appeal esterno e alle dimensioni ma decisamente nuovo per quanto concerne la tecnologia in esso applicata.

Disponibile dal mese di aprile 2018, il design conferma le linee dello storico modello pur mostrandosi con un frontale anteriore e posteriore più minimal e un nuovo disegno del gruppo fari; gli interni sono caratterizzati dalla soluzione memory foam, in grado di essere personalizzata. Meccanicamente, il nuovo Mercedes Benz Sprinter 2018 Van si configura oltre che con le standard trazione posteriore e integrale, anche con quella anteriore e conseguente assetto ribassato fino a otto centimetri in meno; il cambio è automatico a 9 rapporti o manuale a 6 marce con sistema anti vibrazione; la motorizzazione 2.1 Turbodiesel o 3.0 V6 fino al 2019 quando sarà altresì disponibile la versione elettrica.

Ma la novità più evidente è l’impiego del sistema di intelligenza artificiale congiunto al riconoscimento vocale e schermo di oltre 10”, denominato “MBUX”. L’obiettivo di tale tecnologia è quello di garantire l’assistenza al driver e ai suoi passeggeri, aumentarne il comfort e la sicurezza, favorirne la personalizzazione così da rendere la vettura conforme alle esigenze dei singoli. Per l’appunto sono stati ideati otto “pacchetti di connettività” equivalenti ad altrettanti equipaggiamenti e accessori destinati ad assolvere funzioni quali la supervisione, manutenzione e la riparazione della vettura stessa.

In termini di sicurezza, inoltre, sono presenti sistemi di assistenza e controllo quale la telecamera di retromarcia, con annessa proiezione lungo lo specchietto retrovisore, il sensore pioggia e relativo liquido lavavetri intelligente, il cruise control con integrato stop and go e il sistema di mantenimento della corsia con Drive Alert.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Duro e puro Land Rover Defender

News – Duro e puro Land Rover Defender

Torna Land Rover Defender, il Suv che è entrato nel cuore di molti automobilisti, a partire dal 1948, data della sua comparsa. Prodotta sino al 2016, ha toccato quota due milioni di auto vendute ed è pronta a tornare ad

Pubblicato il 5 dicembre, 2019
La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

Skoda Kamiq, la nuova baby crossover di Skoda, debutta con un look tutto nuovo e si aggiunge agli ultimi modelli della casa: Kodiaq, Karoq e Scala. Da quest’ultima, riprende meccanica e misure, essendo anch’essa a trazione anteriore ed avendo una

Pubblicato il 27 novembre, 2019
Eletric Intelligence Mercedes Eqc

Eletric Intelligence Mercedes presenta EQC

Mercedes EQC, arriva la prima SUV completamente elettrica della casa tedesca, targata EQ (‘Eletric Intelligence’) nuovo brand che ha debuttato per la prima volta al Salone di Parigi 2016. La nuova EQC dispone di due motori elettrici asincroni con una

Pubblicato il 22 novembre, 2019
Auto Elettriche

Auto elettriche a noleggio lungo termine

Guidare una vettura elettrica, soprattutto in una grande città, può rivelarsi una delle soluzioni migliori sia sotto il profilo economico che per il risvolto ecologico. Il noleggio a lungo termine di auto elettriche vi offre la possibilità di guidare il

Pubblicato il 15 novembre, 2019