Richiedi preventivo gratuito

Arriva la nuova Jeep Cherokee : stesso carattere, nuovo stile.

Jeep Cherokee 2018: stesso carattere, nuovo stile. Carrozzeria più sofisticata, interni più raffinati e funzionali. Jeep Cherokee 2018 – Jeep Cherokee cambia vestito e lo fa in modo netto e deciso, indossando uno stile caratterizzante principalmente la fascia anteriore. Nel

Pubblicato il 24 gennaio, 2018

Jeep Cherokee 2018: stesso carattere, nuovo stile.

Carrozzeria più sofisticata, interni più raffinati e funzionali.

Jeep Cherokee 2018 – Jeep Cherokee cambia vestito e lo fa in modo netto e deciso, indossando uno stile caratterizzante principalmente la fascia anteriore. Nel dettaglio, il restyling riguarda il fascione paraurti, il cofano e i fari che, non essendo più dislocati su più livelli, ne risultano più sobri e minimal. Stesso dicasi per gli anabbaglianti e gli abbaglianti che, non più distinti, si mostrano integrati al sistema delle frecce e delle luci diurne.

Così modificata, la Jeep Cherokee 2018 appare molto somigliante alla Compass pur conservando un’identità propria. La versione suv è disponibile con i fari anteriori a led e l’alloggiamento del portatarga posto sul portellone (a differenza del modello precedente nel quale appariva sul fascione) e i fanali posteriori dai connotati differenti.

La versione Trailhawk mostra dettagli specifici per la guida sui fuoristrada tra cui si distinguono: i fascioni e le protezioni maggiorate lungo la carrozzeria, l’assetto rialzato, i ganci traino posti sul paraurti frontale.

Sugli interni, invece, le alterazioni sono minime, in confronto all’esterno. Eppure è doveroso indicare una maggiore raffinatezza dell’abitacolo dovuta alle nuove decorazioni evidenziate dall’uso del nero lucido e poste sulla consolle centrale; l’intera zona è stata ridisegnata per ottimizzarne la funzionalità: accanto alla leva del cambio a 9 marce, infatti, è stato riposizionato il pulsante del freno a mano elettrico ed è stato collocato un “pozzetto” dentro il quale riporre lo smartphone.

Mentre il bagagliaio ha subito un allungamento di 8 cm, i motori (per il mercato americano) sono stati riprogrammati a scelta tra: quattro cilindri turbo a benzina di 2.0 litri da 274 CV, 2.4 litri da 183 CV e V6 3.2 da 275 CV.

Una sfida per l’azienda che ha investito sul suo fiore all’occhiello per risollevare le vendite negli Stati Uniti che, nell’anno appena trascorso, avevano registrato un calo significativo e prossimo al 15%.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Jeep Cherokee from David Procter on Vimeo.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Noleggio Lungo Termine N1

Noleggio Lungo Termine N1

Perché il noleggio lungo termine N1  di un veicolo ?  perché sono detraibili al 100 % Lista Aggiornata a settembre 2020 Alfa Romeo ALFA ROMEO STELVIO N1 NEW Citroen CITROEN C3 AIRCROSS N1 CITROEN C4 CACTUS N1 CITROEN C5 AIRCROSS N1 Dacia

Pubblicato il 19 luglio, 2020
Audi 2020

Audi 2020 – Due novità e tante conferme

La casa Bavarese aggiorna il suo book di proposte con Audi 2020 Audi traccia la strada per il nuovo anno con l’annuncio di soluzioni dedicate alla mobilità e alle tecnologie di nuova generazione. Le novità più importanti della casa trapelano

Pubblicato il 21 marzo, 2020
Auto Autocarro N1

Auto Autocarro N1 – Elenco Detraibili al 100 %

Auto Autocarro N1 – il sogno diventa realtà, grazie alla detrazione totale Chi ha un’attività in proprio e sta pensando di cambiare l’automobile, non può non aver pensato ad immatricolarla come auto autocarro N1, i vantaggi sono enormi ovviamente ci

Pubblicato il 3 marzo, 2020
Be Free Pro Plus

Be Free Pro Plus – Aziendale con recesso anticipato senza penali

Scopri il noleggio aziendale be free pro plus, flessibile con recesso anticipato senza penali.  Incertezza nel lavoro, appalti di breve durata, specialmente nel noleggio a lungo termine, dove la durata non coincide con le nostre esigenze, la flessibilità aiuta a

Pubblicato il 2 marzo, 2020