Richiedi preventivo gratuito

Polizza Infortuni Conducente: regole e condizioni

Garanzie a tutela per il conducente, sempre in noleggio a lungo termine. Polizza infortuni Conducente e viaggiamo tutti più sereni Sinistro con colpa? Risarcimento garantito Tra le polizze comprese nel noleggio a lungo termine, si distingue la Polizza Infortuni Conducente

Pubblicato il 9 giugno, 2018

Garanzie a tutela per il conducente, sempre in noleggio a lungo termine.

Polizza infortuni Conducente e viaggiamo tutti più sereni

Sinistro con colpa? Risarcimento garantito

Tra le polizze comprese nel noleggio a lungo termine, si distingue la Polizza Infortuni Conducente che, come suggerisce il nome stesso, ha l’onere di garantire un risarcimento economico al guidatore nel caso in cui, per incidenti di varia natura, incorresse in danni fisici di entità differente.

Va specificato che tale riscatto avviene solo nelle condizioni nelle quali si dimostra che il sinistro è stato compiuto con colpa ed è proprio questa la ragione per la quale è stata ideata una tale polizza ossia a tutela del ricevente. In caso contrario, qualora cioè l’incidente fosse privo di colpa, sarà la polizza Rc Auto della controparte a occuparsi del risarcimento.

Cosa e chi copre le polizza?

La polizza Infortuni Conducente copre i danni subiti e li quantifica attraverso dei tabellari definiti a monte nel contratto di polizza con un massimale che varia a seconda della Compagnia assicurativa di riferimento che spazia dalla giornata di ricovero alle spese sanitarie, fino alle condizioni di invalidità o di morte del driver stesso.

Ad essere tutelati sono i conducenti abilitati alla guida della vettura, informazioni che sono state riportate sul contratto di polizza al momento della sottoscrizione: nel dettaglio, alla dicitura “guida libera” corrisponde la copertura di tutte le persone potenzialmente incaricate di guidare il mezzo.

Limiti e condizioni

Se il driver viene individuato in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe, la Polizza Infortuni Conducente, salvo dettagli definiti al momento della sottoscrizione del contratto, non garantisce alcuna copertura.

Nello stesso, inoltre, deve essere specificato il massimale (ossia il limite massimo entro il quale si può beneficiare della garanzia assicurativa), la franchigia o lo scoperto che in genere non supera il 5% dell’ammontare del danno subito.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Polizza Infortuni Conducente: regole e condizioni

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Noleggio Lungo Termine N1

Noleggio Lungo Termine N1

Perché il noleggio lungo termine N1  di un veicolo ?  perché sono detraibili al 100 % Lista Aggiornata a settembre 2020 Alfa Romeo ALFA ROMEO STELVIO N1 NEW Citroen CITROEN C3 AIRCROSS N1 CITROEN C4 CACTUS N1 CITROEN C5 AIRCROSS N1 Dacia

Pubblicato il 19 luglio, 2020
Audi 2020

Audi 2020 – Due novità e tante conferme

La casa Bavarese aggiorna il suo book di proposte con Audi 2020 Audi traccia la strada per il nuovo anno con l’annuncio di soluzioni dedicate alla mobilità e alle tecnologie di nuova generazione. Le novità più importanti della casa trapelano

Pubblicato il 21 marzo, 2020
Auto Autocarro N1

Auto Autocarro N1 – Elenco Detraibili al 100 %

Auto Autocarro N1 – il sogno diventa realtà, grazie alla detrazione totale Chi ha un’attività in proprio e sta pensando di cambiare l’automobile, non può non aver pensato ad immatricolarla come auto autocarro N1, i vantaggi sono enormi ovviamente ci

Pubblicato il 3 marzo, 2020
Be Free Pro Plus

Be Free Pro Plus – Aziendale con recesso anticipato senza penali

Scopri il noleggio aziendale be free pro plus, flessibile con recesso anticipato senza penali.  Incertezza nel lavoro, appalti di breve durata, specialmente nel noleggio a lungo termine, dove la durata non coincide con le nostre esigenze, la flessibilità aiuta a

Pubblicato il 2 marzo, 2020