Richiedi preventivo gratuito

La targa californiana veste digitale e diventa social network

Targa Californiana vantaggi in termini di sicurezza e di portafogli. Targa Californiana – Rivoluzione nel mondo delle targhe. Gli Stati Uniti, si sa, sono pionieri nell’introduzione e nella divulgazione di novità in ogni ambito: sembra proprio che il DNA del

Pubblicato il 12 giugno, 2018

Targa Californiana vantaggi in termini di sicurezza e di portafogli.

Targa Californiana – Rivoluzione nel mondo delle targhe. Gli Stati Uniti, si sa, sono pionieri nell’introduzione e nella divulgazione di novità in ogni ambito: sembra proprio che il DNA del paese sia predisposto a rimuovere le tradizioni e le abitudini consolidate e, nel contempo, a sostituirle con soluzioni innovative e strabilianti. Stupefacente infatti è la notizia che riguarda l’ambito automobilistico e, in particolare, il sistema di comunicazione delle targhe non più statiche bensì dinamiche, cangevoli, versatili; in una parola: “digitali”. Ebbene sì, non è più una fantasia né un miraggio ma la pura realtà che oggi sposa a tutti gli effetti un periodo di sperimentazione.

Display tracciabile

La Reviver Auto, in California, ha proposto delle targhe per vetture che altro non sono che dei display, o dei tablet che a dir si voglia, con la funzione primaria di contenere le informazioni basiche identitarie del veicolo stesso e, come corollario, di fornire una moltitudine di dati utili e validi su più fronti. Nel dettaglio: il display è associato ad una connessione in rete che gli consente di essere costantemente aggiornato sui movimenti della vettura: in tal modo, si traduce in un vero e proprio strumento di controllo e sicurezza perché ne favorisce la tracciabilità a discapito di malintenzionati e, ovviamente, in caso di furto.

Targa Social

Inoltre, la targa californiana interattiva, può interferire con l’esterno attraverso la proiezione di messaggi e contenuti di natura sociale, relazionale e pubblicitaria, aprendo così l’era di una prospettiva di guadagno attraverso il possesso, e la circolazione, di una vettura. L’azienda californiana, a tal proposito, ha comunicato che è in corso il processo di regolamentazione che consente la convivenza dei dati base con quelli corollari così da far convivere entrambe le sfere, informative ed emozionali. I costi relativi all’adottamento di una targa sì fatta sono al momento decisamente alti; il servizio è disponibile in oltre dieci concessionarie, in attesa che altri Stati e altre città aderiscano all’iniziativa.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Duro e puro Land Rover Defender

News – Duro e puro Land Rover Defender

Torna Land Rover Defender, il Suv che è entrato nel cuore di molti automobilisti, a partire dal 1948, data della sua comparsa. Prodotta sino al 2016, ha toccato quota due milioni di auto vendute ed è pronta a tornare ad

Pubblicato il 5 dicembre, 2019
La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

Skoda Kamiq, la nuova baby crossover di Skoda, debutta con un look tutto nuovo e si aggiunge agli ultimi modelli della casa: Kodiaq, Karoq e Scala. Da quest’ultima, riprende meccanica e misure, essendo anch’essa a trazione anteriore ed avendo una

Pubblicato il 27 novembre, 2019
Eletric Intelligence Mercedes Eqc

Eletric Intelligence Mercedes presenta EQC

Mercedes EQC, arriva la prima SUV completamente elettrica della casa tedesca, targata EQ (‘Eletric Intelligence’) nuovo brand che ha debuttato per la prima volta al Salone di Parigi 2016. La nuova EQC dispone di due motori elettrici asincroni con una

Pubblicato il 22 novembre, 2019
Auto Elettriche

Auto elettriche a noleggio lungo termine

Guidare una vettura elettrica, soprattutto in una grande città, può rivelarsi una delle soluzioni migliori sia sotto il profilo economico che per il risvolto ecologico. Il noleggio a lungo termine di auto elettriche vi offre la possibilità di guidare il

Pubblicato il 15 novembre, 2019