Richiedi preventivo gratuito

La Volkswagen annuncia: il 2019 è l’anno della Golf 8.

Golf 8 – Simile nella sagoma, diversa nel peso e nella meccanica. Golf 8 – È in arrivo la nuova versione della Volkswagen Golf. Ralf Brandasatte, responsabile dei rapporti tra la casa automobilistica e i fornitori, ha dato la notizia

Pubblicato il 31 gennaio, 2018

Golf 8 – Simile nella sagoma, diversa nel peso e nella meccanica.

Golf 8 – È in arrivo la nuova versione della Volkswagen Golf.

Ralf Brandasatte, responsabile dei rapporti tra la casa automobilistica e i fornitori, ha dato la notizia ufficiale suscitando gli applausi dei sostenitori più appassionati, dopo anni di attesa.

È al 2016 infatti che risale l’ultimo aggiornamento del modello durante il quale fu avviato un restyling relativo all’appeal esterno attraverso piccoli dettagli di design tra cui la caratterizzazione dei fari anteriori. All’inizio del 2019 saranno avviati i lavori di updating nello stabilimento tedesco, pioniere della casa del marchio, in linea a una strategia commerciale dal significativo impatto.

Il perché si sia scelto di investire su tale modello è presto detto: la Volkswagen Golf è la vettura più venduta della casa, nonché la terza più venduta al mondo secondo i dati raccolti nel 2017. Eppure, va segnalato che saranno coinvolti negli aggiornamenti anche dei modelli elettrici denominati ID, muniti di una meccanica ex nova, non rintracciabile in nessun’altra automobile al momento sul mercato. È inevitabile sottolineare come tale notizia abbia creato delle aspettative molto alte non solo tra i driver, potenziali acquirenti, ma tra i competitors incuriositi dalla strategia commerciale e promozionale del marchio.

Relativamente invece alla Golf, Brandasatte ha accompagnato le novità sopra dette con un’immagine indicativa del modello previsto per il 2019 evidenziando delle corrispondenze esterne con il modello preesistente e relative alla sagoma laterale mentre le modifiche più significative saranno relative al suo peso complessivo e alla variante ibrida. Nello specifico, la nuova Golf risulterà più leggera di oltre 50 kg e oltre ai modelli a benzina e diesel, sarà disponibile la versione elettrica composta da un impianto integrativo a 48 volt.

Con caratteristiche meccaniche simili, sarà inoltre munita la Golf GTI, versione sportiva, con il risultato di avere prestazioni migliorate e potenziate.

Una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Duro e puro Land Rover Defender

News – Duro e puro Land Rover Defender

Torna Land Rover Defender, il Suv che è entrato nel cuore di molti automobilisti, a partire dal 1948, data della sua comparsa. Prodotta sino al 2016, ha toccato quota due milioni di auto vendute ed è pronta a tornare ad

Pubblicato il 5 dicembre, 2019
La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

La Baby Crossover targata Skoda è Kamiq

Skoda Kamiq, la nuova baby crossover di Skoda, debutta con un look tutto nuovo e si aggiunge agli ultimi modelli della casa: Kodiaq, Karoq e Scala. Da quest’ultima, riprende meccanica e misure, essendo anch’essa a trazione anteriore ed avendo una

Pubblicato il 27 novembre, 2019
Eletric Intelligence Mercedes Eqc

Eletric Intelligence Mercedes presenta EQC

Mercedes EQC, arriva la prima SUV completamente elettrica della casa tedesca, targata EQ (‘Eletric Intelligence’) nuovo brand che ha debuttato per la prima volta al Salone di Parigi 2016. La nuova EQC dispone di due motori elettrici asincroni con una

Pubblicato il 22 novembre, 2019
Auto Elettriche

Auto elettriche a noleggio lungo termine

Guidare una vettura elettrica, soprattutto in una grande città, può rivelarsi una delle soluzioni migliori sia sotto il profilo economico che per il risvolto ecologico. Il noleggio a lungo termine di auto elettriche vi offre la possibilità di guidare il

Pubblicato il 15 novembre, 2019