Richiedi preventivo gratuito

Polizza Infortuni Conducente: regole e condizioni

Garanzie a tutela per il conducente, sempre in noleggio a lungo termine. Polizza infortuni Conducente e viaggiamo tutti più sereni Sinistro con colpa? Risarcimento garantito Tra le polizze comprese nel noleggio a lungo termine, si distingue la Polizza Infortuni Conducente

Pubblicato il 9 giugno, 2018

Garanzie a tutela per il conducente, sempre in noleggio a lungo termine.

Polizza infortuni Conducente e viaggiamo tutti più sereni

Sinistro con colpa? Risarcimento garantito

Tra le polizze comprese nel noleggio a lungo termine, si distingue la Polizza Infortuni Conducente che, come suggerisce il nome stesso, ha l’onere di garantire un risarcimento economico al guidatore nel caso in cui, per incidenti di varia natura, incorresse in danni fisici di entità differente.

Va specificato che tale riscatto avviene solo nelle condizioni nelle quali si dimostra che il sinistro è stato compiuto con colpa ed è proprio questa la ragione per la quale è stata ideata una tale polizza ossia a tutela del ricevente. In caso contrario, qualora cioè l’incidente fosse privo di colpa, sarà la polizza Rc Auto della controparte a occuparsi del risarcimento.

Cosa e chi copre le polizza?

La polizza Infortuni Conducente copre i danni subiti e li quantifica attraverso dei tabellari definiti a monte nel contratto di polizza con un massimale che varia a seconda della Compagnia assicurativa di riferimento che spazia dalla giornata di ricovero alle spese sanitarie, fino alle condizioni di invalidità o di morte del driver stesso.

Ad essere tutelati sono i conducenti abilitati alla guida della vettura, informazioni che sono state riportate sul contratto di polizza al momento della sottoscrizione: nel dettaglio, alla dicitura “guida libera” corrisponde la copertura di tutte le persone potenzialmente incaricate di guidare il mezzo.

Limiti e condizioni

Se il driver viene individuato in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di droghe, la Polizza Infortuni Conducente, salvo dettagli definiti al momento della sottoscrizione del contratto, non garantisce alcuna copertura.

Nello stesso, inoltre, deve essere specificato il massimale (ossia il limite massimo entro il quale si può beneficiare della garanzia assicurativa), la franchigia o lo scoperto che in genere non supera il 5% dell’ammontare del danno subito.

Noleggio a lungo termine, una risposta ad ogni domanda

Stella S.

Polizza Infortuni Conducente: regole e condizioni

 

 

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Polizza Furto e Incendio - Noleggio Vs Acquisto

Polizza Furto e Incendio – Noleggio Vs Acquisto

Furto e Incendio informativa sui servizi inclusi nel canone del noleggio a lungo termine Per quanto concerne la garanzia assicurativa illustreremo le coperture per il furto e l’incendio del veicolo noleggiato.  Le differenze delle ripercussioni economiche tra il proprietario della

Pubblicato il 22 giugno, 2018
Fiscalità nel noleggio a lungo termine

Fiscalità nel noleggio a lungo termine

In questa sezione chiariremo alcuni aspetti riguardanti le domande più frequenti riferite alla fiscalità sul Noleggio a Lungo Termine Che cos’è l’anticipo? L’anticipo è una somma, compresa fra il 10% e 40% del valore di listino dell’auto, che permette di

Pubblicato il 22 giugno, 2018
Wolfsburg - Volkswagen STOP alla produzione

Wolfsburg – Volkswagen STOP alla produzione

Bloccate alcune linee produttive nella sede di Wolfsburg Test più severi e macchine in stop  Wolfsburg – Il primo settembre 2018 entrerà in vigore il nuovissimo ciclo di omologazione WLTP: questo ciclo che vedrà un inasprimento dei controlli sui consumi,

Pubblicato il 21 giugno, 2018
Consegna e ritiro nella regione Liguria

Fedeltà alla marca: fantasia o realtà?

L’analisi Findomestic fa i conti agli automobilisti – Fedeltà alla marca ? Analisi di fedeltà La fedeltà alla marca è un valore chiamato in causa quando si tratta di definire i contorni di una relazione sentimentale. E cosa c’è di più

Pubblicato il 18 giugno, 2018