Richiedi preventivo gratuito

Nuova Hyundai Santa Fe: novità al Salone di Ginevra

Appariscente e sicura. Look incisivo per questa coreana totalmente rinnovata! Nuova Hyundai Santa Fe : La possiamo finalmente osservare dal vivo. La nuovissima, ultima edizione della nuova Hyundai Santa Fe si trova ora in Europa, presso il famosissimo salone dell’automobile

Pubblicato il 16 marzo, 2018

Appariscente e sicura. Look incisivo per questa coreana totalmente rinnovata!

Nuova Hyundai Santa Fe : La possiamo finalmente osservare dal vivo. La nuovissima, ultima edizione della nuova Hyundai Santa Fe si trova ora in Europa, presso il famosissimo salone dell’automobile a Ginevra. Possiamo osservarla e notare immediatamente le primissime particolarità che saltano agli occhi dell’osservatore: prima di tutto, la grande mascherina ed i sottili fari anteriori, per poi continuare con gli archi passaruota bombati in maniera alquanto pronunciata e il listello cromato sul muso. Dettagli e particolari, che la rendono decisiva e possente, forte e muscolosa.

La nuova Hyundai Santa Fe  è cresciuta in tutti i termini: a partire dagli esterni, aumentati di volume, lunghezza, larghezza e ‘potenza’ visiva, fino a terminare con un aumento generale dello spazio all’interno dell’abitacolo. Viaggiano infatti più comodi sia i passeggeri anteriori, che quelli posteriori (più spaziosa, anche per i passeggeri più alti). Miglioramenti decisivi per la Santa Fe riguardano la visibilità: i vetri laterali posteriori sono più ampi del 41%, e l’ampiezza del bagagliaio: esso raggiunge ora i 625 litri. Per quanto riguarda i motori previsti per la nostra novità, essi sono quattro: il benzina è un 2.4 da 185 CV, mentre a gasolio ci sono il 2.0 da 150 CV o 182 CV e il 2.2 da 197 CV. Il cambio manuale a sei marce è di serie.

Per quanto riguarda le interessanti novità in ambito di sicurezza, la nuova Hyundai Santa Fe, possiede un sistema che ritarda l’apertura delle porte dall’interno, se l’elettronica rivela un veicolo in avvicinamento da dietro, ed un altro sistema, che avvisa il conducente se uscendo dall’auto dimentica a bordo un bambino o un animale. Ovviamente altri sistema di sicurezza più classici sono comunque presenti. Un fulcro di novità, innovazioni a livello di tecnologia, sicurezza, ma anche a livello di estetica e carrozzeria. Provarla sarà di certo ancora più interessante del semplice osservarla!

Edit by Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019
Si parla ancora di Tutor: nove apparecchi vengono riattivati

Si parla ancora di Tutor: nove apparecchi vengono riattivati

 Una vicenda che va avanti da molto e che andrà avanti ancora per almeno altrettanto tempo.. perché? Un caso apparentemente infinito Ne avevamo già parlato, ci ritroviamo ancora a parlarne: il 10 aprile 2018 il tribunale dava ragione all’azienda toscana.

Pubblicato il 18 dicembre, 2018
BOLLO 2019 - SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO

BOLLO 2019

BOLLO 2019 – SCADENZE, CALCOLO E METODI DI PAGAMENTO Alle soglie del 2019 vedremo come funziona il calcolo del Bollo, come poterlo calcolare online in base ai kw, o cavalli fiscali, e alla classe ambientale. La tassa, meglio conosciuta come

Pubblicato il 12 dicembre, 2018