Richiedi preventivo gratuito

Noleggio lungo termine 12 mesi, la nuova formula

Noleggio lungo termine 12 la nuova soluzione per la nostra mobilità firmata FCA Noleggio lungo termine 12 mesi – Stiamo parlando delle nuovissime formule Unlimited e Be Free: si tratta d’innovative soluzioni per la nostra mobilità. Unlimited la prima. sembra

Pubblicato il 31 dicembre, 2017

Noleggio lungo termine 12 la nuova soluzione per la nostra mobilità firmata FCA

Noleggio lungo termine 12 mesi – Stiamo parlando delle nuovissime formule Unlimited e Be Free: si tratta d’innovative soluzioni per la nostra mobilità.

Unlimited la prima. sembra un’offerta per il piano tariffario del nostro telefonino, un ‘abbonamento’ simile a quelli offerti dagli operatori telefonici. La formula è stata studiata e messa in pratica con la collaborazione di FCA Bank. Ma di cosa si tratta esattamente? Il contratto Unlimited prevede una percorrenza annua di 15’000 km, un canone mensile comprensivo di svariati servizi e inoltre 20 GB di traffico dati con TIM. Questi 20 GB possono essere sfruttati dai clienti sia in automobile, attraverso un sistema multimediale di bordo, ma possono essere sfruttati anche lontano dall’auto, utilizzando un tablet, un computer o il nostro smartphone.

Più che un noleggio lungo termine 12 mesi è un’abbonamento dalla durata per 12 mesi. Al termine di quest’abbonamento, il cliente può decidere se rinnovarlo per altri 12 mesi, in caso di abbonamento rinnovato, può scegliere di riprendere la stessa vettura, o di cambiarla. Il prezzo di questo noleggio lungo termine 12 mesi, prevede anche alcuni altri piccoli comfort: l’assistenza stradale, la ricerca di distributori di carburante, o di centri di assistenza più vicini a noi, la possibilità di inviare richieste di soccorso 24 ore su 24, infine la possibilità di attivare il comodo servizio ‘trova la mia auto’, grazie al quale potremo ritrovare facilmente la nostra vettura anche in un parcheggio dispersivo ed affollato (ma soprattutto potremo ritrovarla in caso di furto!).

L’offerta non finisce qui, abbiamo infatti anche la formula “All-Inclusive: oltre a tutti i servizi precedentemente nominati, con pochi euro in più al mese, possiamo ottenere un pacchetto speciale per danni e manutenzione. Copertura per la riparazione in caso di qualsiasi tipo di danni, furto e incendio ed infine la manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo.

Be Free la seconda, è u’iniziativa replica quella esistente ma se ne distanzia perché customizzata non sui professionisti e aziende, chiamato “Be-Free Pro”, ma si rivolge nello specifico ai PRIVATI, denominato “Be-Free”, la proposta è sottoscrivibile presso le società broker di noleggio a lungo termine italiane della rete Leasys, le quali offrono il nuovo servizio con una gamma di veicoli del gruppo FCA.

Nel dettaglio, il servizio mette a disposizione un veicolo appartenente ai brand Abarth,  Fiat e  Alfa Romeo, completa di assicurazione RCA, bollo ed app relativa a partire da 209 euro IVA COMPRESA al mese per 48 mesi e 60mila chilometri. Non serve alcun anticipo e non sono previste penali in caso di restituzione dopo i primi 12 mesi.

E’ quindi, un servizio da considerare a tutti gli effetti, come un noleggio lungo termine 12 mesi.

A disposizione dei clienti, l’iniziativa prevede anche il pacchetto “Plus” inclusivo delle coperture per la riparazione in caso di danni, di furto e incendio e prevede la manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo.

Una risposta ad ogni domanda

Karina G.

Potrebbero interessarti
anche questi articoli

Fiat Centoventi: Tante idee innovative che aumentano il benessere dei passeggeri!

Fiat Centoventi: Un elettrica dalle infinite soluzioni Un prototipo per la Panda Debutta al Salone di Ginevra 2019 un nuovo prototipo di citycar a cinque porte targato Fiat, ovvero la Fiat Centoventi che celebra, appunto, i 120 anni di produzione

Pubblicato il 12 marzo, 2019
piattaforma sulle batterie UE

UE: Nasce una piattaforma sulle batterie

Accumulatori, o batterie: come l’Europa cerca di consolidare questo settore in così forte espansione. L’Europa cerca di non rimanere indietro Al giorno d’oggi le batterie, o gli accumulatori rappresentano un settore fondamentale. Sono infatti l’elemento cruciale della corsa per le

Pubblicato il 4 marzo, 2019
Autostrade per l'Italia: Continua il caso Tutor

Autostrade per l’Italia: Tutor, se ne parla ancora!

Autostrade per l’Italia: Novità sul caso ‘Tutor’ che si trascina ormai da anni, arriva una nuova sentenza dal tribunale. Un caso che seguiamo da tempo Autostrade per l’Italia – Si parla di tutor ancora una volta. La storia è iniziata

Pubblicato il 15 gennaio, 2019

Legge Bilancio 2019: controversie, domande e chiarimenti

Legge Bilancio 2019 – Ibride ed elettriche nelle Ztl? Nelle aree pedonali? Facciamo un po’ di chiarezza Legge Bilancio, per chi? Come? La legge Bilancio 2019 stabilisce che le auto ibride ed elettriche possono entrare nelle zone Ztl. Partono subito

Pubblicato il 15 gennaio, 2019